Le Vaccinazioni del gatto sono Obbligatorie? Il parere del veterinario

vaccini gatto

I vaccini aiutano i nostri gatti a prevenire delle malattie e permettono loro di vivere una vita più lunga e sana.

Le domande a cui risponderemo in questo articolo:

Cosa sono i vaccini per il gatto e come funzionano

I vaccini preparano il sistema immunitario a combattere contro l’invasione di una malattia infettiva Quando il vaccino viene introdotto all’interno del soggetto, il sistema immunitario viene stimolato.
In caso di esposizione al patogeno verso cui è stato vaccinato, il sistema immunitario è pronto a riconoscere e debellare la malattia.

Due tipologie di vaccinazioni

  • le vaccinazioni essenziali: sono quelle raccomandate per tutti i gatti, cuccioli e adulti e li proteggono da malattie potenzialmente mortali
  • le vaccinazioni valutabili caso per caso: sono invece consigliate solo per quei gatti che hanno un maggiore rischio di infezione. La probabilità di infezione viene calcolata in base all’area geografica, allo stile di vita, all’età.

Vaccinazioni gatto essenziali

Le vaccinazioni essenziali sono raccomandate per tutti, cuccioli e adulti, sia che stiano sempre in casa, sia che siano girovaghi. Questa tipologia di vaccino viene chiamato trivalente, proprio perché con una sola iniezione contrasta tre malattie, che sono:

  • Panleucopenia felina (FPV): anche conosciuta come gastroenterite infettiva felina. È un malattia grave altamente contagiosa, che colpisce soprattutto i gattini di 3-5 mesi di età e i gatti adulti non vaccinati;
  • Calicivirosi felina (FCV): è una malattia respiratoria che attacca le alte vie aeree. È causata da un virus altamente contagioso fra i gatti e in grado di resistere nell’ambiente per molto tempo;
  • Rinotracheite Infettiva (FHV): è una malattia infettiva e contagiosa caratterizzata da problemi respiratori. È spesso associata ad altre malattie come la Calcivirosi felina;

Esiste un’altra malattia per cui la vaccinazione è obbligatoria: la rabbia.

La rabbia è obbligatoria solo in alcune regioni italiane (Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, alcune zone del Veneto e Sardegna) e se si vuole portare il proprio micio all’estero.

Leggi qui per sapere quali sono i vaccini per il cane.

Il tuo gatto ha bisogno di un vaccino?
Chiamaci senza impegno

Vaccini gatto valutabili caso per caso

Se il vostro gatto esce spesso all’esterno, è necessario aggiungere alle vaccinazioni precedenti anche quelle contro:

  • Leucemia felina (FELV): è una grave malattia con un alto tasso di mortalità che va ad attaccare il midollo osseo;
  • Clamidia gattini: è una malattia che colpisce gli occhi ed è molto comune in luoghi con numerosi gatti (pensioni, allevamenti, gattili).

Calendario vaccini e richiami

vaccini gatto

Vaccini gatti: malattie per cui non esistono vaccini

  • FIV: è una malattia che spesso viene chiamata l’AIDS dei gatti, proprio perché provoca gli stessi effetti che l’HIV causa nell’uomo;
  • FIP: è una malattia con un alto tasso di mortalità e colpisce soprattutto i gatti che vivono all’aperto

Perchè sono importanti i richiami?

I richiami sono fondamentali per non inficiare l’efficacia del vaccino del gatto. Si consiglia quindi di rispettare molto attentamente la rivaccinazione dei vostri gattini.

Vaccinazioni gatto costi

Per avere informazioni sul costo del vaccino puoi consultare la nostra pagina prezzi o contattarci direttamente.

 


Photo Credits CC: Stratman; Asociaciòn Defensa Felina 

Contattaci per maggiori informazioni

02 94 75 75 74