Covid-19 e i tuoi animali: ultimo aggiornamento

Tumore al fegato cane: sintomi, diagnosi e trattamento

tumore al fegato cane

Il mio cane ha un tumore al fegato, e adesso cosa succede? Respira, sei atterrato nel posto giusto: oggi il veterinario spiegherà tutto quello che devi sapere sul tumore al fegato nel cane.

Una diagnosi di tumore nel tuo cane è una notizia straziante e spesso travolgente. Può essere difficile raccogliere tutte le informazioni fornite dal veterinario e ancora più difficile comprendere appieno cosa significa una diagnosi di un cane con tumore al fegato.

Cos’è il tumore al fegato cane?

Se al tuo cane è stato diagnosticato un tumore canceroso nel fegato, può significare due cose. O il tuo cane ha un cancro al fegato o un altro tipo di cancro metastatico che si è diffuso al fegato.

Il cancro al fegato è meno comune del cancro metastatico nei cani, ma può verificarsi. Quando succede, di solito è il risultato del carcinoma epatocellulare (HCC). L’HCC è il tipo più comune di cancro del fegato primario (un cancro che ha origine dal fegato), ma ci sono alcuni altri tipi di cancro al fegato che possono colpire i cani, tra cui il carcinoma del dotto biliare, il tumore neuroendocrino e il tumore mesenchimale (sarcoma).

Il carcinoma epatocellulare

Il carcinoma epatocellulare può presentarsi in tre modi diversi. Il tumore potrebbe essere massiccio, il che significa che il cancro è costituito da un singolo grande tumore; potrebbe essere nodulare, il che significa che ci sono diverse masse sparse in tutto il fegato; oppure potrebbe essere diffuso, quando il tumore coinvolge l’intero fegato.

Fortunatamente, la maggior parte dei casi di HCC coinvolge tumori massicci. Questi hanno un tasso di metastasi inferiore rispetto ai tumori nodulari o diffusi e la loro rimozione è molto più semplice. Senza trattamento però, tutti i tipi di cancro del fegato primario possono alla fine metastatizzare ad altre parti del corpo, come i linfonodi, i polmoni e altri organi.

Il cancro metastatico del fegato, che significa un cancro che si è diffuso da qualche altra parte al fegato, è solitamente associato a cancro del pancreas, linfoma, carcinoma intestinale, cancro della tiroide, fibrosarcoma, osteosarcoma, mastociti, emangiosarcoma, carcinoma mammario, feocromocitoma e sarcoma delle cellule di transizione.

Quali razze di cani possono avere il tumore al fegato?

Il cancro del fegato primario di solito colpisce i cani anziani, ma ciò non significa che non possa colpire i cani più giovani. Finora, gli esperti non hanno notato alcuna predisposizione della razza ai tumori primari del fegato. Tuttavia, le razze di cani che sono predisposte ad altri tipi di cancro che possono metastatizzare al fegato sono ad esempio i Golden Retriever.

Sintomi del tumore al fegato nei cani

Sfortunatamente, molti cani con tumore al fegato sono asintomatici fino a quando il tumore non raggiunge una dimensione abbastanza grande da causare problemi, il che rende una malattia difficile da prevenire o da contrarre precocemente.

Una volta che il cancro progredisce, i cani possono mostrare alcuni dei seguenti sintomi:

Alcuni sintomi meno comuni sono vomito e convulsioni, e alcuni cani possono persino avere un’emorragia addominale.

Tumore al fegato cane: diagnosi

Il tumore al fegato cane viene diagnosticato utilizzando un approccio multiforme. Il veterinario può eseguire test di laboratorio per cercare segni di disfunzione o danni al fegato. Può anche prelevare un campione di urina, eseguire alcuni test di diagnostica per immagini come radiografie ed ecografie e infine prelevare un campione del tumore mediante biopsia o agoaspirazione.

Questi test e campioni consentono al veterinario di diagnosticare che tipo di cancro ha il tuo cane e insieme elaborerete il miglior piano di trattamento per le condizioni del cane.

Tumore al fegato cane: aspettative di vita

Il tumore al fegato primario nei cani suona come una diagnosi terrificante, ma il risultato è che il fegato può rigenerarsi, anche se una grande porzione viene rimossa. Inoltre, i massicci tumori HCC crescono lentamente, dando al veterinario l’opportunità di rimuovere le parti colpite del fegato del cane e aumentando notevolmente le sue possibilità di un recupero il più possibile completo.

La rimozione chirurgica del tumore al fegato è il trattamento migliore per il tumore del fegato e può essere curativa. I cani che hanno subito la rimozione di massicci tumori al fegato hanno una buona prognosi e possono vivere per anni dopo l’operazione.

Alcuni tumori maligni non possono però essere rimossi. I tumori HCC nodulari o diffusi e i tumori da un cancro metastatizzato, purtroppo, hanno una prognosi sfavorevole (di solito con un’aspettativa di vita di solo 3-6 mesi). La chemioterapia può ritardare la progressione del cancro, ma molto probabilmente non sarà curativa e il tuo veterinario discuterà le opzioni disponibili per mantenere il tuo cane a suo agio.

La prognosi del tuo cane dipenderà da una varietà di fattori, tra cui l’entità del coinvolgimento dei tessuti, il successo dell’intervento chirurgico e altre opzioni di trattamento e la salute generale del tuo cane. Per la prognosi più accurata, consultare il veterinario.


PhotoCredits CC: moshehar

Se vuoi maggiori informazioni
Chiamaci. I nostri veterinari sapranno consigliarti al meglio
error: Content is protected !!