Covid-19 e i tuoi animali: ultimo aggiornamento

Alopecia gatto: ecco perché il gatto perde il pelo

alopecia gatto

L’alopecia gatto pancia, ossia la perdita di pelo è un problema comune per i gatti. La perdita di pelo nel gatto può essere parziale e riguardare solo alcune zone del corpo oppure può essere completa.

Esistono opzioni di trattamento, sebbene siano limitate.

Vediamo insieme come si può curare questo problema.

Il gatto perde pelo a chiazze: sintomi

I segni dell’alopecia gatto includono la perdita parziale o totale di pelo nel gatto. La pelle che circonda l’area della perdita dei peli può apparire normale o può avere arrossamenti, protuberanze, croste.

Il gatto può perdere pelo in maniera simmetrica oppure in maniera totalmente casuale.

Potrebbe interessarti anche: Peli del gatto. Come spazzolare, curiosità e false credenze.

Perché il mio gatto perde pelo? Cause dell’alopecia gatto

Perdere un po’ di pelo per il gatto è normale soprattutto nel cambio di stagione. Se però la perdita di pelo è eccessiva, per esempio se il tuo gatto perde pelo sulla pancia, potrebbe esserci un problema. Il veterinario deve effettuare un controllo per capire cosa sta succedendo.

Le principali cause sono:

Allergie: le allergie sono tra le principale cause di un gatto senza pelo sulla pancia. Come le persone, il tuo gatto può essere allergico al cibo, punture di insetti, medicine, polvere o polline. Per alleviare il prurito, si leccherà la pelliccia finché non ci saranno più peli nella zona. È semplice da trattare, il veterinario prescriverà un trattamento idoneo all’allergia del tuo gatto.

Parassiti: pulci, acari, pidocchi e zecche possono far grattare e leccare il tuo gatto, causando anche punti senza pelo e persino piaghe. In questo caso una perdita pelo gatto zampe posteriori. Il trattamento è solitamente rapido e facile. Il veterinario ti consiglierà quale medicinale usare.

Infezione da tigna: questa è un’infezione da funghi. Può essere facilmente identificabile perché noterete un’area completamente senza peli e potresti accorgerti che il tuo gatto perde pelo sulla pancia. È facilmente curabile con creme o unguenti antifungini.

Stress e ansia: quando un gatto è stressato, si lecca e graffia ossessivamente fino a perdere il pelo. Questo problema è conosciuto come “alopecia psicogena” o alopecia da stress gatto. I gatti tendono a perdere pelo soprattutto su pancia, fianchi e zampe. È più comune per le gatte femmine di razza con personalità nervose e la presenza di perdita pelo gatto zampe posteriori. Il veterinario ti aiuterà a individuare il problema all’origine dello stress e ti consiglierà una cura.

Dolore: la perdita pelo gatti pancia è comune nei gatti anziani soprattutto se soffrono di artrite. I gatti con l’artrite tenderanno a leccare l’area dolorante fino a portare a sviluppare un’alopecia del gatto.

Potrebbe interessarti anche: il gatto beve molto. Perchè?

Ereditarietà: alcune razze come il gatto Himalayano e del Bengala hanno più probabilità di avere geni che causano la caduta dei peli. Altri, come gli Sphynx, sono esenti da questo problema, perché sono glabri.

Altre malattie: alcune volte l’alopecia gatto pancia può essere un sintomo di un problema dal sistema immunitario,  oppure riconducibile al  diabete, a una tiroide iperattiva o addirittura a un cancro. Informa il veterinario se è stato fatto un cambio di dieta, e sulla presenza di eventuali altri sintomi.

Se il tuo gatto ha questo problema
I nostri veterinari possono venire a domicilio per un controllo

alopecia gatto

Alopecia nel gatto: diagnosi

Il veterinario effettuerà gli esami del sangue per verificare se vi sono squilibri ormonali o tiroidei che causano l’alopecia del gatto. I raggi X e gli ultrasuoni, vengono utilizzati per escludere segni di cancro o anomalie nelle ghiandole surrenali. Se invece il veterinario crede che la perdita di pelo sia collegato a una dermatite, si può fare una biopsia o una coltura cutanea.

Alopecia gatto: cura

Se l’alopecia gatto è dovuta a un disturbo della pelle, allo squilibrio della tiroide o ad altri squilibri ormonali, sono disponibili farmaci e trattamenti topici. Se la perdita di pelo è dovuta a un problema comportamentale, può essere trattato con l’aiuto di un veterinario comportamentalista. Nel complesso, le opzioni di trattamento sono piuttosto limitate.

Come gestire un gatto che perde il pelo a chiazze

Oltre alla somministrazione del farmaco appropriato, è necessario osservare le condizioni del gatto per assicurarsi che non peggiori.

Si può prevenire la perdita di pelo nei gatti?

Non esistono metodi infallibili per prevenire la caduta dei peli nei gatti.


PhotoCredits CC: Capri23auto; Xaya

Contattaci per maggiori informazioni

02 94 75 75 74
error: Content is protected !!